...opinioni sui film...libri...musica e...non solo!

venerdì 22 luglio 2016

Gli Infiniti Adesso dell'Anima di Agostino Degas




Non mi piacciono i “per sempre”, adoro gli infiniti “adesso” che durano una vita, talvolta anche di più.

Agostino Degas


Ogni donna è musa ispiratrice ed essa stessa forma d’arte, e ciascuna pagina di questo libro è il delicato e appassionato omaggio di Agostino Degas alle mille sfumature del femminile.
Ritratti di donna in immagini e parole: dipinti magici e commoventi cui si affiancano descrizioni liriche, veri ritratti in poesia, che colgono l’essenza di ogni straordinario aspetto dell’essere donna.
Una vera finestra dischiusa sul mondo del femminile, attraverso cui ogni uomo ne può cogliere pienamente aspetti forse solo intuiti e ogni donna può sentirsi, finalmente, vista e compresa nella sua meravigliosa complessità. Con 25 illustrazioni a colori di Massimo Poletti.
«È vero amore solo quando possiamo mostrarci come realmente siamo. Con le nostre fragilità, le nostre debolezze, le nostre cicatrici, senza avere il timore che la persona amata possa mai usarle contro di noi. Chi ci ama non ci chiederà mai di rinunciare a noi stessi».

Donne belle così

Era bella così, con quel modo tutto suo di vivere.
Non sembrava neppure di questo mondo.
Difficile capirla, bisognava solo rispettarla
e amarla.
Fragilità e leggerezza erano i punti di forza
che la salvavano sempre,
anche nelle situazioni più difficili
in cui andava a cacciarsi per amore della vita.
Aveva il tormento nell’anima,
lo dicevano i suoi occhi,
ma nessuno se ne accorgeva,
perché come lei non sorrideva nessuno.
Sorrideva, ma non dimenticava
il mondo che aveva dentro.
Quel suo mondo che proteggeva da tutto e da tutti.
Ed era bellissima così...



Donne luna


In ogni donna respira un po’ di luna.
Ogni atomo del suo corpo
conosce i suoi compiti e il suo destino,
arriva sempre puntuale agli antichi appuntamenti.
Tutto è riconducibile al tempo dilatato
del suo ascoltare e del suo divenire,
nulla è coincidenza o casualità per lei.
Figlia e madre di se stessa,
uguale e diversa, amica e nemica di sé.
Anima ribelle che si trasforma e si libera,
rompendo lo specchio
che non riflette più la sua immagine.
Nulla è per lei mistero, perché nel vagare del tempo
ha imparato a danzare al ritmo delle stagioni.
Sensibile, istintiva, mutevole e
intuitiva, lontana ma sempre presente,
cerca risposte e certezze nelle forze segrete
che governano la Natura,
negli antichi ritmi che decodificano
il linguaggio dell’anima.
Sempre pronta a vivere l’adesso,
ogni notte cerca e crea se stessa.
Composta da frammenti di stelle, è parte di ognuna.
E profuma intensamente
di brezze leggere e di universo.


AUTORE
Nato a Pula, in Sardegna, Agostino Degas è da sempre mosso da una profonda passione per tutte le forme d’arte. Poeta e scrittore, pittore, studioso delle religioni, della musica, della teosofia e della filosofia, ha viaggiato a lungo, soprattutto in Oriente e in Sud America, dove ha approfondito culture e religioni locali. Attraverso le numerose letture, le esperienze di vita e i suoi “viaggi dell’anima” sviluppa quei temi centrali negli aforismi per i quali è conosciuto e apprezzato: amore per la bellezza, per la diversità e per i ritratti umani, intesi come luogo di incontro, di confronto e di ricerca di se stessi. Essere, amare e meravigliarsi sono le parole chiave di ogni suo testo. Attualmente vive vicino Milano, dove collabora con riviste, giornali e blog personali e tiene conferenze sui temi della ricerca della crescita interiore

 

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate