...opinioni sui film...libri...musica e...non solo!

martedì 29 dicembre 2015

Hugo Cabret...uno dei migliori film del terzo millennio!



Hugo Cabret  è un film del 2011 in 3D diretto da Martin Scorsese e con protagonisti Asa ButterfieldChloë Grace MoretzBen KingsleyChristopher LeeSacha Baron Cohen e Jude Law, tratto dal romanzo La straordinaria invenzione di Hugo Cabret di Brian Selznick del 2007

È il primo film in 3D girato da Scorsese, utilizzato di sua scelta per dare un'ulteriore impronta stilistica al film, facendo uscire anche in Home Video il film in 3D.

Ai Golden Globe 2012 il film ha fatto guadagnare a Martin Scorsese il premio come miglior regista, mentre ai Premi Oscar 2012 si è aggiudicato 5 statuette su 11 nomination.



......



TRAMA

Hugo Cabret è un orfano dodicenne che vive nascosto in una stazione ferroviaria della Parigi degli Anni Trenta. Quando gli muore anche lo zio con cui viveva, manutentore degli orologi della stazione, il ragazzo è costretto a controllare lui gli orologi e a rubare ciò che gli serve per sopravvivere. Di suo padre gli è rimasto un robot meccanico trovato in un museo nel quale il signor Cabret lavorava, dimenticato chissà per quanto tempo e miracolosamente sfuggito all'incendio nel quale l'uomo ha perso la vita. Tra l'automa da riparare e Hugo s’instaura così un rapporto speciale, una relazione dai risvolti misteriosi che sembra metterlo in contatto con l’anima del papà. In realtà l'autoloma è stato costruito dal famoso regista Georges Méliès, che ora gestisce un chiosco di giocattoli alla stazione, con cui il ragazzo entra in contatto dopo avergli rubato dei pezzi meccanici per riparare il robot. Méliès ha abbandonato l'attività cinematografica in quanto la guerra lo mandò in rovina e in un incidente morì un suo fidato collaboratore, di cui lui ora accudisce la figlia. Il film racconta la storia romanzata della riscoperta e del riconoscimento dell'opera di Méliès da parte delle autorità ufficiali e della critica cinematografica.



CITAZIONI 



  • Mio padre mi portava al cinema di continuo. Mi ha raccontato del primo film che ha visto. È entrato in una sala buia e su uno schermo bianco ha visto un razzo volare nell'occhio dell'uomo nella Luna. Gli si è conficcato dentro. Ha detto che è stato come vedere i suoi sogni in pieno giorno. (Hugo Cabret
  • Eravamo felici. Pensavamo che non sarebbe mai finita. E come poteva? Ma poi arrivò la guerra... e giovinezza e speranza finirono. Il mondo non aveva più tempo per trucchi magici e spettacoli cinematografici. (Georges Méliès)
  • Tanto tempo fa ho conosciuto un ragazzo. Si chiamava Hugo Cabret, viveva in una stazione ferroviaria. Perché viveva in una stazione ferroviaria, forse vi chiederete? È proprio di questo che parla il mio libro. E anche di come questo singolare giovanotto cercò con tutte le sue forze di trovare un messaggio segreto di suo padre. E di come quel messaggio illuminò il suo cammino per tutta la vita. (Isabelle)




TRAILER



Martin Charles Scorsese 

(New York, 17 novembre 1942) è un regista, sceneggiatore, attore e produttore cinematografico statunitense. Esponente della New Hollywood, è considerato uno dei maggiori e più importanti registi della storia del cinema. Temi centrali dei suoi film sono la violenza istintiva dell'uomo, la colpa, il peccato e la religione. Il suo stile, spesso caratterizzato da sequenze virtuosistiche e violenza iperrealista, trae ispirazione dalla Nouvelle Vague francese, dal Neorealismo italiano e dal cinema indipendentedi John Cassavetes.

Rilevanti nella sua carriera i sodalizi con Daniel Day-Lewis, Harvey Keitel, Joe Pesci e soprattutto con Robert De Niro e Leonardo DiCaprio. Tra i numerosi premi cinematografici ricevuti, l'Oscar alla miglior regia nel 2007 per The Departed, la Palma d'oro al Festival di Cannes nel 1976 per Taxi Driver, il Leone d'oro alla carriera al Festival del cinema di Venezia nel 1995 e tre Golden Globe come miglior regista nell'ultimo decennio.

........

Martin Scorsese Collection 

(8 Dvd )


Inizia come un concerto, diventa alla fine una vera celebrazione. Prendi parte anche tu a questa sfilata di rockstar di grande fama che celebrano lo storico concerto di addio del 1976 di The Band.






Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate