...opinioni sui film...libri...musica e...non solo!

martedì 8 aprile 2014

Uno strano scherzo del destino di Sperling Privé






Elettra è maledettamente in ritardo. Ed è a soli pochi passi dal portone dello studio legale dove lavora quando il suo cellulare squilla. Sicuramente sarà l'avvocato che vuole sapere dove sia finita... Dall'altra parte del ricevitore, invece, una voce maschile e incredibilmente sexy le sussurra: "Devo confessartelo, altrimenti rischio di impazzire. Ho perso la testa per te". Tra il divertito e lo scocciato, Elettra interrompe subito la conversazione convinta che si tratti di uno stupido scherzo. Ma il telefono squilla di nuovo. E poi ancora. Le telefonate dal numero sconosciuto si ripetono, una dopo l'altra, e ogni volta il cuore di Elettra batte sempre più forte. Aveva dimenticato cosa vuol dire essere desiderata. Decide così di accettare l'invito a cena di questo misterioso corteggiatore. Ma non appena raggiunge il tavolo del ristorante dove lui sta aspettando, stretta nel suo tubino nero, elegante e bellissima, Elettra si blocca. Eccolo lì, l'uomo del mistero. Elettra avrebbe riconosciuto ovunque quegli occhi verdi e quel ciuffo ribelle che, impertinente, ricade sulla fronte: è l'uomo più bello del Tribunale nonché il suo sogno erotico da settimane. Ma com'è possibile? A Elettra non rimane che scoprirlo abbandonandosi a un eccitante e sensuale gioco dove è proibito sbagliare mossa.



Altri Libri di Sperling Privé


  • Sei sempre stato tu  
  • Lucrezia ha ventiquattro anni, e ama la vita notturna. Soprattutto da quando, dopo la brutta fine della sua storia d'amore, un po' per gioco, un po' per vendetta, ha iniziato a uscire con le amiche in cerca di avventure e flirt di una sola notte. «Niente legami, niente dolore» è il loro motto. La strategia sembra funzionare e Lucrezia ha collezionato un numero sufficiente di conquiste da poter considerare del tutto guarite le sue ferite, anche se nessuna l'ha mai soddisfatta pienamente. Finché non incontra Fabrizio: sexy, affascinante e arrogante quanto basta. In quella torrida sera sulla spiaggia, lui è destinato a diventare la preda di Lucrezia. Ma, al risveglio, dopo una notte di passione, le cose non vanno come previsto. Perché Fabrizio non ha intenzione di farsi scaricare come un giocattolo qualsiasi ed è disposto a tutto, persino a tenerla prigioniera nel suo appartamento, pur di farle ammettere che quella notte è stata speciale, e il sesso con lui è stato il migliore della sua vita. Lucrezia però è testarda e orgogliosa e, nonostante sia molto attratta da quel ragazzo misterioso, non cederà facilmente. Tra frecciatine maliziose e colpi bassi, inizia così un provocante ed erotico braccio di ferro in cui ognuno vuole ottenere qualcosa dall'altro. Ma, quando l'amore ci mette lo zampino anche la ragazza più caparbia e il ragazzo più arrogante sono destinati a capitolare. 



  • Un abbraccio nel buio 

  • Sono cambiate molte cose da quando Zoe camminava per le vie di Parigi con il sorriso sulle labbra e una matita tra i capelli. Tornata in Italia, a Roma, l'unico vezzo che ancora si concede sono gli orecchini che le ha regalato Jules quel giorno, al mercato africano, chiedendole di indossare solo quelli e null'altro... All'ombra della Tour Eiffel, Zoe ha lasciato tutto: il lavoro dei suoi sogni alla galleria d'arte, la casa dei Duville, le due piccoli pesti che curava - Luc e Margot -, e il suo cuore, ora ridotto in mille pezzi. Dopo quello che è successo, non posso soffrire ancora per Jules, continua a ripetersi. Deve assolutamente dimenticarlo, e voltare pagina. Magari, cedendo alla corte di Salem, l'affascinante ragazzo dagli occhi neri e due deliziose fossette intorno alla bocca conosciuto per caso una sera a Trastevere. Ma non è facile farlo finché Jules popola i sogni di Zoe, e i loro sguardi si incrociano di nuovo ogni notte. E se invece non si trattasse di un sogno? Se Jules fosse davvero lì, accanto a lei, a osservarla mentre dorme e ad ascoltare in silenzio il suo respiro? Un nuovo e sensuale capitolo della tormentata passione tra Zoe e Jules, gli irresistibili protagonisti di Come il cielo a mezzanotte.



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate