...opinioni sui film...libri...musica e...non solo!

sabato 15 marzo 2014

Il sapore inatteso delle cose perdute di Jessica Soffer









Trama
Per Lorca la felicità è una luce a intermittenza: va e viene con le sporadiche attenzioni che le rivolge la madre, troppo presa dal suo lavoro di chef pluristellata.Nella speranza di conquistarla, Lorca decide di trovare la ricetta del suo piatto preferito: una prelibatezza dal nome esotico che sua madre ha assaggiato solo una volta e mai è riuscita a replicare. Victoria fa i conti con la perdita del marito e la nostalgia della figlia data in adozione tanto tempo prima. Per sentirsi meno sola, decide di mettere in piedi una scuola di cucina, dove farà rivivere la magia delle spezie che già avevano fatto la fortuna del suo ristorante, aperto a New York dopo aver lasciato l’Iraq. Un giorno una ragazzina di tredici anni le chiede come preparare il masgouf. Victoria non sa che condividere con lei quel segreto aprirà la porta a verità che le uniscono a loro insaputa.


L'autrice.
Figlia di uno scultore e pittore iracheno emigrato in America negli anni Sessanta, Jessica Soffer vive a New York. Ha firmato racconti e articoli pubblicati su “Granta”, “Vogue” e “The New York Times”.











2 commenti:

Alessandra ha detto...


una storia delicata e profonda che ci insegna che che l’amore è l’ingrediente più prezioso che c’è

Alex ha detto...

lo trovo mooolto interessante!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate