...opinioni sui film...libri...musica e...non solo!

domenica 7 febbraio 2010

Cristian Imparato...le sue esibizioni da brivido!









Cristian Imparato...un ragazzo palermitano di soli 13 anni dalla voce impressionante. E' uno di quei ragazzi che canta con passione, vivendo la canzone ed emozionandosi ad ogni parola del testo...nella trasmissione condotto da Gerry Scotti su Canale 5..in cui cantanti giovanissimi (dai 7 ai 15 anni) si sfidano mettendo alla prova le loro ugole e alla fine, come in tutte le competizioni, solo uno risulterà vincitore....noi essendo fans sfegatate di Cristian speriamo che sia lui il vincitore!








Cristian Imparato...non ha mai studiato in una scuola di canto e si è esibito, con padronanza e determinazione, davanti una platea di uno studio televisivo di Canale 5 e cinque milioni di telespettatori. Canta una canzone, di Lara Fabian “Adagio” molto difficile da interpretare, una esibizione straordinaria la sua, una voce che ha emozionato il pubblico e convinto la giuria di qualità del programma, composta da Claudio Cecchetto, Claudio Amendola, Katia Ricciarelli e Ornella Muti, che lo ha decretato vincitore della prima puntata di “Io Canto”.




Nella seconda puntata Cristian Imparato, canta, introdotta dalla voce di Mario Cordova, “Come saprei” di Giorgia. Gerry ricorda che in rete l’esibizione di “Adagio” della scorsa settimana è stata vista da più di trecentomila utenti. Cecchetto dice che sembra abbia studiato vocalizzi da vent’anni, quando ne ha solo tredici e non ha mai studiato in una scuola di musica. Che voce, davvero emozionante, da far venire la pelle d’oca. Prevedibile standing ovation. Cecchetto, ironizzando, dice “Cristian, ogni tanto sbaglia però!”. E non c’è da dargli torto: troppo bravo!




Ancora una volta è Cristian Imparato il vincitore della puntata...la terza.. di Io Canto. Il pubblico lo ha premiato per la seconda volta , con l’interpretazione del brano “ Caruso”.Splendida anche l’interpretazione di Listen e Adagio, in duetto con Charice...16 anni originaria delle Filippine, è invece più nota del suo collega avendo già duettato con i grandi della musica internazionale come Andrea Bocelli, Celine Dionoltre ad aver cantanto “God Bless America” per il Presidente Barak Obama...una performance degna dei più grandi interpreti della canzone mondiale, e il video con l'esibizione, superfluo dirlo, sta già impazzando sul web.









































Anche nella quarta puntata i piccoli cantanti di “Io Canto“, hanno dimostrato di essere artisti in erba, interpretando con grande “professionalità” alcuni dei più famosi brani italiani e non. A vincere la puntata al televoto è ancora Cristian Imparato per la sua esibizione, impeccabile, di “E penso a te” di Lucio Battisti.




Cristian ha attualmente all’attivo tre vittorie consecutive. Ma Imparato non approderà alla finale con tutti i brani...alla fine, così come ha spiegato Gerry Scotti nel corso della serata, dovrà sceglierne soltanto uno, cedendo le altre canzoni vincitrici agli altri ragazzi. Sì, perché ad Io Canto, non sono i ragazzi a vincere, ma le canzoni che interpretano.


Nella quinta puntata Cristian Imparato il Super Vincitore si esibisce in “Ancora“, la famosa canzone cantata da Edoardo De Crescenzo...performance eccezionale, forse addirittura superiore a quelle delle puntate precedenti...secondo il nostro parere.




Dopo l’esibizione c’è per lui una sorpresa speciale: un messaggio diretto al Cristian con i complimenti di Lara Fabiani, una cantautrice e compositrice belga naturalizzata canadese. Il ragazzo appare visibilmente emozionato....ma indovinate chi vince ancora? con la canzone Ancora, Cristian Imparato!











2 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao lo trovo bravissimo!

Anonimo ha detto...

io sono convinto che ha studiato eccome ..... è impossibile cantare naturalmente così a meno che non sei di colore (beati loro) perchè sono un popolo pieno di gioia e hanno la musica nel sangue .... lui invece ha proprio l'apertura l'appoggio e lo stile la tecnica da scuola di canto infatti senza scuola è impossibile che sia "imparato" da solo... perchè da come è conformata anatomicamente la mandibola e i muscoli mandibolari che vanno allenati per avere un certo tipo di apertura.(sicuramente per un bambino è piu facile allenarli). Ok che un autodidatta copiando le tecniche dei cantanti o la voce dei cantanti può sembrare che ha fatto scuola ma ragazzi ha 14 anni dimostra almeno 6-7 anni di canto vi faccio un'esempio un bambino può essere portato per la danza, ma nn è che appena nato va a ballare alla scala di milano, deve andare sicuramente a scuola per sapere fare qualcosa di più.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate